Concerto di Gala 2016

15625817_1383813308310132_8484412178260446511_o

Nello splendido scenario della Filanda di Soncino è andato in scena il Concerto di Gala della nostra Banda Musicale. Il numeroso pubblico in sala ci ha riempito il cuore con gli applausi. Le sorprese finali dei bis latinoamericani e divertenti hanno contribuito a chiudere alla grande un bellissimo concerto.

Durante il concerto non ci siamo fatti mancare neanche la voce solista di Michela Lombardi che ha interpretato le note del musical Chess, accompagnata al pianoforte da Davide Pola. Il Concerto è stato diretto dal nostro energico Direttore Stefano Piovani e verà rieseguito il 27 di dicembre a Pralboino (BS), al Teatro Tira.

Fotografie Daniela Marchionni

Annunci

Spettacolo di Natale degli Allievi della Scuola di Musica 2016

15723633_1587679734592198_8942583733076308649_o

Quale miglior modo per salutare l’arrivo del Natale di uno spettacolo caloroso realizzato da 13 bambini ben motivati? Con questo modo la Scuola di Musica della Banda di Soncino ha salutato l’arrivo del Natale durante l’antivigilia. Un ringraziamento speciale all’amministrazione comunale, a Matteo Taboni, Anna Martinenghi, Michela Lombardi, Elena Cesarotti, Simonetta Scaravaggi e Giorgio Pandini.

Fotografie Francesco Premoli

15676378_1587680301258808_5006702336506795727_o

Il giovane pianista Davide Pola della Banda di Soncino vince il Primo Premio a Vescovato

11053373_1116817961678380_1858642851861378624_nLa Banda di Soncino è particolarmente felice di festeggiare Davide Pola, un giovane promettente iscritto alla nostra Scuola di Musica nella classe pianoforte che a soli 12 anni è già risultato vincitore di ben due prestigiosi concorsi pianistici. Anche quest’anno infatti Davide è risultato primo classificato nella sezione pianoforte del Concorso Arisi di Vescovato (CR), considerata una delle migliori competizioni musicali giovanili. Verso la fine di maggio è stato premiato al prestigioso concorso dove ha eseguito la musica di Debussy molto affascinanti che hanno stregato il pubblico e la giuria. Si è confrontato con centinaia di altri ragazzi provenienti da tutta Italia ed è per noi un grande orgoglio perchè questa è la seconda volta che Davide vince, come primo classificato assoluto, questo importante riconoscimento.

11218521_1116817121678464_5142658917578082162_o (1)
Davide si è anche esibito durante il Saggio di Fine Anno del progetto Scuola di Musica della Banda di Soncino insieme a tutti i bambini delle elementari soncinesi che han partecipato al progetto eseguendo un brano di Giovanni Allevi di cui potete apprezzare un breve stralcio qui sotto. Grazie a Davide possiamo dire con fierezza di continuare nella tradizione di preparare giovani talenti anche nel campo del pianoforte e per questo ringraziamo la dinamicità e competenza della nostra insegnante di pianoforte Simonetta Scaravaggi. Come è già accaduto con Gabriele Duranti, auguriamo anche a Davide di poter continuare a perfezionare il suo dono musicale.

Tutto pronto per il concerto del 2 giugno

Nei giorni scorsi abbiamo terminato le prove generali per il Concerto del 2 Giugno 2015, sfruttando il piazzale davanti alla nostra sede. Le prove iniziano al tramonto e terminano a notte inoltrata ma suonare all’aperto rende tutto molto più coinvolgente.

Domani smonteremo tutta la sala prove (sedie, leggii, pedana, tappeti, percussioni) ed allestiremo il palco nel piazzale della Rocca Sforzesca. Il concerto inizierà alle ore 17.00, non temete per il sole perchè le alte mura della rocca forniranno tutta l’ombra necesaria al palco ed allo spazio del pubblico.

Sarà anche l’occasione per incontrare il nostro nuovo Direttore stabile, il Maestro Stefano Piovani, scelto a seguito del bando di gennaio ed anche il nuovo Sindaco di Soncino eletto solo ieri. Ma le novità non finiscono qui, non ci credete? Venite al concerto…

Ecco un’anticipazione dei brani che eseguiremo domani pomeriggio, dalla lirica dell’Italiana in Algeri (Rossini) alle Villi di Puccini, passando alle danze gitane della Puszta alle marce militari di Gustav Holst… ancora non vi abbiamo convinto a venire?

Conclusi i colloqui per la scelta del Direttore

foto

L’ultimo giorno di febbraio si sono svolti i colloqui per l’avviso pubblico con il quale abbiamo deciso di cercare un nuovo direttore per la nostra Banda. E’ stata una giornata intensa che ha visto impegnato il Consiglio Direttivo per tutta la giornata, dalla mattina alle 9 alla sera alle 19, ma anche molto affascinante poiché i 26 direttori che si sono passati il testimone hanno raccontato storie, esperienze e progetti molto interessanti e diversificati.

In questi casi molte volte si dicono frasi di circostanza ma possiamo assicurare che la scelta non è stata facile ed, appunto, non abbiamo scelto “il Direttore”, ma una rosa di 5 candidati che contatteremo nei prossimi giorni per fissare una prova. A ciascun direttore sarà destinata un’ora alla presenza di tutta la Banda per valutare insieme la gestualità e le emozioni che, salendo sul podio ed inforcando la bacchetta, saprà trasmetterci. Un ulteriore criterio di selezione che verrà valutato insieme a questi cinque candidati sarà il budget definitivo, in rapporto alla disponibilità oraria che potranno assicurare alla banda.

Molti candidati hanno raccontato esperienze altamente interessanti e progetti realizzati con ottimi risultati, è questo lo spirito che caratterizzerà in futuro la nostra associazione e pertanto nei prossimi giorni, una volta selezionato il direttore, chiederemo ad alcuni di loro di valutare insieme se saranno disponibili a realizzare progetti simili anche a Soncino con la nostra banda.

Tutti questi spunti ci hanno aiutati a migliorare il tiro perché, uno degli obiettivi di questa giornata, era anche ascoltare esperienze sviluppate in altri contesti per uscire dal guscio nel quale molto spesso ci rannicchiamo. Abbiamo veramente colto con piacere la passione che si percepiva da alcuni interventi e l’elevata professionalità che veniva descritta in altri. Tutto ciò per dire che la selezione è entrata nel vivo delle nostre intenzioni originarie e che ora questi cinque direttori se la disputeranno alla presenza di tutta la banda al completo. Ringraziamo di cuore tutti i partecipanti. Al lavoro!

Perchè un nuovo Direttore?

La nostra Banda è da sempre un’associazione dinamica in grado di leggere il contesto per progettare il proprio futuro. Negli ultimi mesi il Consiglio Direttivo si è più volte riunito per programmare i prossimi anni della nostra associazione, in queste riunioni abbiamo definito un percorso in grado di assicurare un futuro alla nostra realtà musicale e ben interpretare la funzione sociale e culturale dell’associazione.

Mai come ora è stato così evidente quanto sia strategico puntare su due aspetti fondamentali: la Scuola di Musica ed i progetti per la Banda.
La Scuola di Musica, vera palestra musicale per i giovani bandisti è fondamentale per assicurare una sostenibilità all’associazione, qui crescono i ragazzi che entreranno in Banda e, tramite l’esercizio musicale contribuiremo alla loro formazione a tutto tondo, non solo come musicisti ma anche come buoni cittadini.

progetti sono invece un filone che in questi anni abbiamo percorso sempre meno, concentrati più sull’esecuzione dei concerti che sulla definizione di obiettivi più ampi, nei quali sicuramente le esibizioni abbiano un ruolo principale ma che sappiano interpretare appieno la funzione culturale della nostra Banda. Continua a leggere